L’Empire Diamond a Dubai, è il diamante più costoso di Tiffany

Share Button

È il diamante più costoso che Tiffany abbia mai presentato e lo ha fatto con una speciale riedizione di una collana che aveva scintillato all’Esposizione Universale del 1939. D’altronde l’occasione è la stessa, anche se il secolo è mutato: la location infatti è Dubai dov’è in corso l’Expo 2020 (che l’anno scorso fu rinviato).

La presentazione proprio a Dubai della linea Blue Book 2021 ha fatto da cornice al magnifico diamante, l’Empire Diamond. Supera gli 80 carati ed è il più costoso che Tiffany abbia mai creato. Dire che abbaglia è ancora poco.

La rivisitazione della collana tratta dagli archivi della maison era stata annunciata lo scorso Gennaio e quasi un anno dopo eccola qui a farci brillare gli occhi e girare la testa. Il design originale è stato mantenuto ma al posto dell’acquamarina della sua prima edizione ecco il diamante. Ovale, colore D. Enorme, perfetto.

Non è tuttavia il diamante più grande di Tiffany, quel primato spetta ancora al Tiffany Diamond. È tuttavia il più costoso. E a sorpresa si trasforma. Oltre che incastonato nella collana che lo accoglie al centro diventa anche un anello su montatura di platino.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply