Marion Cotillard quasi goth su Vogue China

Share Button

È quasi goth se non fosse prima di tutto e soprattutto glam: parliamo di Marion Cotillard, l’elegantissima attrice francese amata da Dior che torna sulle scene dopo un periodo di relativa assenza dal mondo della moda.

Lo fa davanti all’obiettivo di Paolo Roversi per la copertina di Vogue China nell’edizione di Giugno 2022. E lo fa alla grande, mostrando quanto camaleontica eppure sempre fedele a se stessa riesca ad essere.

L’edizione cinese della fashion bible guarda a occidente e sceglie un’icona già amatissima nel mondo, ambasciatrice di Chanel nonché attrice ammiratissima per i suoi ruoli condotti con un’eleganza che in molti le invidiano o cercano di copiarle (inutilmente).

Qui posa con un abito tratto dalla linea Haute Couture Spring 2022 di Chanel visto che appunto della maison francese è testimonial. Sulle labbra un rossetto scuro che richiama le sue chiome nere e ondulate in stile retro, vero marchio di fabbrica.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply