I gioielli Hortus Deliciarum di Gucci su Jessica Chastain

Share Button

È alla sua terza collezione di alta gioielleria e per raccontarla ha scelto l’attrice premio Oscar Jessica Chastain. Stiamo parlando di Gucci e della linea Hortus Deliciarium immaginata da Alessandro Michele e ispirata al Grand Tour.

Il “giardino delle delizie” del titolo si ritrova integro nelle suggestioni che questi incredibili gioielli regalano a chi la guarda e non solo a chi li indossa. Certo, sono appariscenti, persino esagerati, insomma in stile Gucci.

Con la direzione creativa di Ezra Petronio e gli scatti di Mert e Marcus, la speciale linea preziosa prende vita sul corpo statuario dalle rosse chiome di Jessica Chastain, modella d’eccezione e madrina ideale di questa proposta.

I pezzi che la compongono sono tutti unici, articolarti su cinque temi chiave. Il viaggio è al centro della scena e in particolare quello che i rampolli dell’alta società del ‘700 e dell’800 intraprendevano nel Sud dell’Europa per completare la propria educazione.

I collier sono stupefacenti e non lo sono meno i bracciali, soprattutto per via dei colori squillanti abbinati per contrasto e per la presenza di “cartoline” dai luoghi iconici del turismo d’antan riportate sui gioielli.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply