MMD pe 2016: Giorgio Armani

Share Button

mmd pe 2016 giorgio armani

Giorgio Armani continua a celebrare i 40 anni di carriera e in questo contesto si inscrive anche la sfilata dedicata alla primavera estate 2016. Con l’occasione ha lanciato un libro di fotografie e ricordi personali e si è concesso il tempo di riflettere sul passato.

È successo anche in passerella: il designer ha scelto un colore da associare a tutto il suo lavoro e sorprendentemente non è stato il blu, non è stato il grigio, ma il rosso. Nelle note di sfilata spiegava che le sfumature comprendono il rosso fuoco, il rosso lacca, il rosso geranio. Combinato e giustapposto, però, sia ai grigi che ai blu, con molto bianco.

Il risultato è un insieme di capi molto grafici grazie al ricorso a righe, pois e ricami a losanghe che sostengono una palette altrettanto grafica nella composizione dei colori e negli accostamenti.

A sorprenderci sono anche gli orli: in un periodo in cui le maison propongono gonne dalle lunghezze spesso mortificanti, Armani le accorcia e le ferma sempre sopra il ginocchio.

Foto da Style.com

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply