MFW pe 2019: Fendi

Share Button

Palette essenziale e stile a mille per la nuova linea primavera estate 2019 di Fendi disegnata da Karl Lagerfeld e Silvia Venturini Fendi. I colori sono limitati – nero, toni della terra, bianco, giallone e un po’ di bordeaux – ma i tagli sempre architettonici, variegati, sorprendenti.

Si gioca con i volumi, le sovrapposizioni e gli accostamenti arditi ma sempre e comunque i tagli sono sorvegliati, netti, con una precisione quasi sartoriale su ogni singolo capo, dal capospalla alla gonna, dal pantalone all’accessorio più minuto. Come le borsette da portare in vita, più cinture che marsupi. Un dettaglio amatissimo da Lagerfeld e in ascesa fra i trend.

La maison si aggiorna adattandosi alle richieste delle nuove generazioni social che iniziano a crescere e scoprono il proprio potere. Silvia Venturini Fendi ha notato su Instagram un nuovo interesse delle generazioni social verso alcune icone del passato, tra cui la borsa Baguette.

Era nata nel 1997, le giovanissime la tirano fuori dall’armadio della mamma e la sfoggiano. E quindi perché non riproporla? E infatti abbonda su questa passerella, ovviamente rivisitata. Si porta anche in modo diverso e diventa la nuova stella dello street-wear contemporaneo.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply