L’autunno 2019 di Stella McCartney punta il focus sull’ambiente

Share Button

L’attenzione di Stella McCartney per i problemi ambientali è sempre stata forte, tanto nei processi produttivi che nelle ispirazioni delle collezioni. Torna deciso il focus sull’ambiente anche negli scatti che lanciano la linea autunno inverno 2019-20.

Il servizio fotografico che racconta la nuova collezione è significativo sin dal titolo, Agents of Change. Le sue modelle vogliono farsi agenti di cambiamento e invitano tutti a diverntarlo. Anche attraverso la moda, perché no? In fondo è tramite le sue collezioni che la stilista lancia il suo messaggio.

Le immagini, firmate da Johnny Durfort, sono ambientate nella splendida campagna gallese di cui catturano tutta la magnificenza celebrando la natura che troppo spesso releghiamo a sfondo. Le modelle che animano la scene sono Amber Valletta, Chu Wong, Tori Tsui, Emma Laird, Trinity Hill, Ruby Munslow, Deya Ward e Chloe Pearson.

Al centro dell’attenzione ci sono enormi pellicce (rigorosamente eco!), coloratissima maglieria, capispalla dal taglio sartoriale, proporzioni over e una femminilità moderna che piace sempre tanto a Stella McCartney. Tutto indossato con le acconciature di Gary Gill e il make-up di Thomas De Kluyver.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply