MMD pe 2020: Gucci

Share Button

Prima di ogni altra cosa segnatevi l’accessorio più trendy del momento: la catena per gli occhiali, enorme, appariscente, portata davanti come una collana. È il primo elemento di stile che salta agli occhi tra i look di Gucci per la primavera estate 2020.

Ma non è l’unico, come di consueto la collezione disegnata da Alessandro Michele riesce a compiere il raro miracolo di essere provocatoria, sopra le righe, esagerata ma anche inspiegabilmente portabile nella vita reale.

Per la prossima stagione estiva non si rinuncia all’estro né agli accostamenti arditi, specialmente cromatici, ma al tempo stesso si assiste a un moderato eppure visibile ritorno a linee più nette, essenziali, che creano silhouette pulite.

Al centro della scena c’è sempre la diversità, lo dice esplicitamente anche lo stilista: “la moda ha una funzione: fare in modo che le persone esplorino diverse possibilità e ogni forma di diversità nutrendo le indispensabili capacità di auto-determinazione.”

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply