Il nuovo Trinity di Cartier con pavé di diamanti

Share Button

Ci sono pezzi di Cartier che sono diventati classici moderni sin dalla loro prima apparizione, come la linea Juste Un Clou. E altri che invece sono classici senza tempo che basta vederli e sapere a chi appartengono, come la serie Trinity.

È quest’ultima che la maison ha deciso di rinnovare con una nuova proposta che comprende una collana, un bracciale e orecchini. La storia di Trinity risale al 1924 quando Louis Cartier creò l’anello composto da tre cerchi d’oro mobili, indossato sia dagli uomini che dalle donne come simbolo di legame imperituro.

Lo stesso concetto, ma in una variante ancora più sofisticata, torna sulle scene nella nuova collezione. L’anello triplo è oggi declinato in oro a 18 carati in bianco e rosa, che prendono il posto di oro rosso e platino, con l’aggiunta dell’oro giallo che completa il tutto.

Quest’anno c’è anche una speciale variante con pavè di diamanti che si appropria di orecchini, bracciale e collana riproducendo l’idea del triplo anello come elemento decorativo dei tre gioielli. Del resto tutti sanno che i diamanti sono i migliori amici di una ragazza.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply