MFW pe 2022: Fendi

Share Button

La collezione primavera estate 2022 di Fendi ti abbaglia iniziando con una lunga sequenza di abiti bianchi, o con brevi apparizioni grafiche di nero. Poi via via si colora sconfinando nei toni del grigio chiaro, del beige, dell’arancio, del rosa. Le nuances si approfondiscono gradualmente fino a raggiungere il capo opposto, il nero.

Kim Jones ha spiegato di aver voluto proporre una progressione di colore ispirandosi alle illustrazioni di Antonio López e giocando con le texture per un risultato a dir poco irresistibile. Anche perché di contro le silhouettes sono super classiche e curatissime. Come gli accessori dal piglio artigianale.

Al design hanno collaborato con Kim Jones anche Silvia Venturini Fendi e Delfina Delettrez Fendi che lo hanno raggiunto a conclusione della sfilata. L’unione delle creatività ha prodotto una collezione piena di brio e movimento.

Le illustrazioni di López invece sono state scelte in nome di una lunga collaborazione dell’artista con Karl Lagerfeld, che ha diretto la maison fino alla morte. Provengono soprattutto dagli anni Sessanta e Settanta.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply