Ma come, l’Ikea fa anche i vestiti? Ecco la linea Efterträda

Share Button

Di tanto in tanto scopriamo che Ikea firma collaborazioni speciali che esulano, ma solo in parte, dalle sue creazioni più comuni. Ma questa davvero non ce la aspettavamo. Dopo aver fatto scalpore un anno fa in Giappone al suo debutto, è arrivata anche in Italia la prima linea di abbigliamento firmata Ikea.

Si tratta di una proposta legata a stretto giro allo streewear che vuole raccontare una moda democratica, accessibile e inclusiva, proprio come lo sono i suoi mobili. Qualcuno pensa si tratti del primo esperimento per lanciarsi nel mondo dell’abbigliamento con collezioni più sostanziose. Può darsi, ma per il momento si tratta di una linea davvero breve.

Il nome è Efterträda ed è una capsule collection che ripropone i valori più noti di Ikea: pezzi semplici, funzionali, versatili. Della proposta fanno parte una t-shirt, una felpa, due teli da bagno, una borsa di tessuto, borracce, un cappellino e un portachiavi. Su tutti si trovano i codici a barre e i nomi dei prodotti Ikea.

Lo stile è sempre minimalista ma subito riconoscibile, decisamente scandinavo e decisamente Ikea. I pezzi ovviamente sono volutamente bassi perché tutta la collezione rispetta il principio che si applica anche ai mobili.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply