Alberta Ferretti anticipa la primavera 2023

Share Button

È stupefacente a dir poco la nuova linea di Alberta Ferretti che anticipa la prossima primavera con la modella Mona Tougaard fotografata da Rafael Pavarotti. È stupefacente perché, nonostante linee, tagli e volumi rimangano sempre riconoscibili, si punta tutto sul colore. Più è strong, meglio è.

L’ad campaign racconta un guardaroba estremamente femminile, che pare decisamente destinato alla sera, ma in luogo delle consuete tinte classiche di Ferretti – il nero, il nudo, il cipria, il verde acqua – troviamo l’arancio, l’azzurro cielo, il verde acido, il rosa forte.

La modella danese, dalla bellezza conturbante ed esotica grazie a origini turche, somale ed etiopi, indossa con il giusto spirito la collezione piena di tinte choc contro uno sfondo volutamente neutro, perché a risaltare siano solo la protagonista e ciò che indossa.

A completare la squadra creativa la stylist Poppy Kain, la direttrice creativa Sara Hemming, l’hair stylist Ali Pirzadeh, la makeup artist Ana Takahashi. Gli abiti, dal canto loro, non hanno bisogno d’altro che di se stessi per risaltare: linee fluide, drappeggi, tessuti lucenti e croccanti o impalpabili e trasparenti.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply