PFW ai 2019-20: Alexander McQueen

Share Button

Romanticismo un po’ dark? È la ricetta di sempre in casa Alexander McQueen e anche se ultimamente sta apparendo su molte passerelle, la maison inglese resta fedele al proprio dna. Sarah Burton ha immaginato una linea autunno inverno 2019-20 davvero perfetta.

Ampie ruches diagonali impreziosiscono gli abiti da sera dando loro un tocco rockeggiante con l’aggiunta di un giubbino di pelle e borchie. Gonne a palloncino di satin drappeggiato si alternano a maniche altrettanto vaporose o a tubini longuette ultra-ricamati.

La palette non esagera con il numero di toni ma gioca con il nero, il blu elettrico e il rosso combinandoli anche tra loro in stampe astratte che sottolineano il rigore geometrico del taglio sartoriale. Preferibilmente asimmetrico.

Il fucsia e il rosso scarlatto, il blu vivo e il nero totale si alternano al bianco o si combinano a esso per creare effetti cromatici affidati anche alla finitura del tessuto, dalla pelle lucida al taffeta, dalla seta al tulle. I tessuti, con i loro volumi e non solo con i colori e le consistenze, fanno la parte del leone.

Foto da Vogue

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply