Kenzo e i fiori nei giardini delle Tuileries

Share Button

Che a Kenzo piacessero la bellezza e la natura ci era ben chiaro, non solo per le sue collezioni moda ma anche per i profumi che spesso e volentieri ai fiori si ispirano. Ed è di fiori che parliamo anche stavolta ma in una maniera inaspettata.

Kenzo Parfums ha deciso di farsi patrono del Louvre e sponsorizzare il rinnovamento dei giardini delle Tuileries, uno degli angoli più amati dai parigini come dai turisti che visitano la Ville Lumiere e si riposano dopo le fatiche dell’arte al museo.

Il progetto prevede di rinnovare i giardini due volte l’anno con allestimenti che richiamano anche le opere esposte al Louvre. È dunque un lavoro che coinvolge l’orticoltura, certo, ma anche l’arte. E che proseguirà fino al 2023.

Si è iniziato proprio questa estate con una esplosione di rosso, rosa e lilla tra papaveri, lavanda e distese di lussureggiante fresca erbetta, il setting perfetto per ricreare le atmosfere poetiche evocate dalla mostra dell’estate dedicata al Rinascimento italiano.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply