OVS lancia la prima wedding collection low cost per sposa e invitate

Share Button

Avresti mai detto che OVS potesse dedicarsi a una collezione wedding? Forse no, ma non l’avremmo pensato neanche di HM o di Asos, finché il low cost non si è messo in testa di poter compere con gli atelier. No, non competere, ma offrire un’alternativa che non costi un occhio della testa ma sia comunque trendy.

Così nasce la nuova linea wedding di OVS, che è una capsule collection in edizione limitata ma a prezzi accessibili. Sia per le spose che per le invitate. I pezzi della linea sono tutti di piglio contemporaneo, piacevoli nei tagli, originali ma con un occhio al classico. Esattamente quello che ci serve quando ci invitano a un matrimonio.

Al centro della linea c’è un abito da sposa con mezza coda e linea scivolata, declinato in satin di viscosa di colore avorio. Il focus è sulle spalle voluminose e sulla schiena, dove una fila di bottoni rivestiti aggiunge un tocco retro. Lo scollo è a V e le maniche a farfalla. La vera sorpresa sta nel fatto che puoi riutilizzare l’abito per una serata chic, non lo metterai una volta e basta.

Gli abiti per le invitate scelgono le tinte dei sorbetti, sono in chiffon o satin, accolgono micro paillettes o stampe floreali. Ce c’è per tutti i gusti: ami i volants e lo stile super femminile? Preferisci una allure più grintosa?

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply